I.I.S. Minuziano Di Sangro Alberti

Polo Tecnologico - San Severo (FG)

  
  

Storia

Il Polo Tecnologico "A.Minuziano, M. Di Sangro, L.B. Alberti" è composto da istituti a vocazione tecnologica.
Prevede la sezione industriale, la sezione professionale, la sezione geometra e la sezione agraria.

La sezione Industriale muove i primi passi nell'anno scolastico 1970/71 come sezione staccata del 2° ITIS di Foggia: la prima sede di ubicazione è la palazzina di via Verdi.
Nel 1978/79 il Provveditorato agli Studi notifica ufficialmente l'istituzione della specializzazione di Elettrotecnica.
Il 23 gennaio 1984 viene inaugurata la nuova sede dell'ITIS, ubicata in via Alfieri n.1.
L'Istituto porta il nome di Alessandro Minuziano, insigne concittadino del XV secolo.
La sperimentazione nell'indirizzo Elettrotecnica, introdotta nel 1985/86 secondo il progetto AMBRA, si è inverata nel nuovo cammino della specializzazione Elettrotecnica e Automazione, mentre quella Elettronica, iniziata nel 1990/91 prende forma in quella di Elettronica e Telecomunicazioni.
Nel 1998/99 nasce la specializzazione di Tecnologie Alimentari che vede l'ultima classe nell'a.s.2009/10.

La sezione Professionale nasce a San Severo nell'anno scolastico 1964/65,come sede coordinata dell'Istituto “A.Marrone ” di Lucera, con il corso triennale di qualifica di Congegnatore Meccanico.
Dall'anno scolastico 1976/77 viene istituito il corso biennale post-qualifica che permette di conseguire il diploma di secondo grado.
Nel 1985, la qualifica di congegnatore meccanico diventa Operatore Macchine Utensili Compiuterizzate e, con i nuovi ordinamenti ministeriali, prende il nome di Operatore Meccanico e, nello stesso anno, si affianca il nuovo corso di Operatote Termico.
Per il 4° e 5° anno seguono i corsi di Tecnico delle Industrie Meccaniche Nuovo Ordinamento e Tecnico dei Sistemi Energetici Nuovo Ordinamento.
La prima sede è l'ex Oratorio dei Salesiani mentre, nell'a.s. 1990/91, la sede si trasferisce nella palazzina di Villa Glori.
Ai due corsi di specializzazione post-qualifica, si affiancano, nell'a.s. 1994/95, due corsi FSE, con tecniche di comunicazione audio-video, per esigenze di simulazione di processi produttivi alle Macchine Utensili a Controllo Numerico Computerizzate della durata di 300 ore, percorsi che permettono il conseguimento della qualifica di 2° livello.
Nell'a.s. 1997/98 l'I.P.I.A. è aggregato all'I.T.I “Minuziano” di San Severo, conservando la sua identità di Istituto Professionale.
Nel 1998/99 nasce la specializzazione di Operatore della Moda e per il 4° e 5° anno segue il corso di Tecnico della moda e dell’abbigliamento.
Dall'a.s. 2000/01, l'Istituto Professionale ha la sua sede principale presso l'I.T.I. “Minuziano” in via Alfieri 1.
Nell'a.s. 2002/03,  prende il via la nuova specializzazione in Operatore grafico pubblicitario, tenendo presente le nuove professionalità e le esigenze del mondo del lavoro.

La sezione Geometra nasce a San Severo negli anni '60, in uno con l'I.T.C. " Fraccacreta" e diventa autonoma nell'a.s. 1980/81, assumendo l'intestazione "L.B. Alberti".
Dall'a.s. 1996/97 essa è aggregata sotto un'unica dirigenza all'I.T.A.S " M. Di Sangro" e, a seguito della razionalizzazione della rete scolastica promossa dagli organi statali a decorrere dall'a.s. 2011/12, i due istituti sono aggregati, con dirigenza unica, divenendo I.I.S. "A.Minuziano, M. Di Sangro, L.B.Alberti". Dall'a.s. 2012/13 la sede è in località Guadone-Perretta.

La sezione Agraria viene istituita nel 1917, assume il nome "Michele Di Sangro", divenendo ente morale, il 13 giugno 1921.
Nel 1945, l'amministrazione dell'ente istituisce l'Istituto Tecnico Agrario "M. Di Sangro", interpretando il pensiero della testatrice universale Elisa Groghan, compagna del Di Sangro.
Quest'ultima nel suo testamento, lascia la tenuta di Santa Giusta al Comune di San Severo, "perché questi ne dedichi l'annua rendita all'impianto e al mantenimento di un Istituto Agrario, che dovrà portare il nome di Miche Di Sangro, principe di San Severo, ad eterna memoria di un tanto benefico gentiluomo".
A partire dall'a.s. 2003/04 la sede definitiva è in località Guadone-Perretta.